Il fresco più buono

Frutta e spezie protagoniste delle nuove crostate del mese

A gennaio potete provare la golosa crostata ai cinque cereali con mirtillo rosso e cioccolato, mentre la ricetta di febbraio rivisita un grande classico come la costata di mele, arricchendola con pinoli e cannella.

Anno nuovo, torte nuove! Da TIGROS cambiano i gusti, ma non le vecchie e sane abitudini, come quella di offrirvi ogni mese una crostata esclusiva, così buona e genuina da sembrare fatta in casa.

Dal laboratorio di Cassano Magnago

Le torte TIGROS sono preparate ogni giorno nel laboratorio di pasticceria di Cassano Magnago: i pasticceri si rifanno alle antiche ricette della tradizione e utilizzano pochi e semplici ingredienti di qualità, seguendo personalmente tutte le fasi di preparazione, dall’impasto alla cottura.

Ingredienti selezionati

Dolce e friabile al punto giusto, la pasta frolla è realizzata solo con burro, uova, zucchero, farina e miele (che viene aggiunto per rendere la pasta ancora più dorata); mentre per la farcitura si selezionano le migliori materie prime così da garantire un prodotto sempre genuino e delizioso, fatto proprio “come una volta”.

A gennaio mirtillo rosso e cioccolato

A gennaio nei punti vendita TIGROS trovate la crostata ai cinque cereali con mirtillo rosso e cioccolato. La frolla ai cinque cereali conquista i palati di grandi e piccini grazie al suo sapore pieno e piacevolmente rustico. E che dire del delizioso ripieno, che unisce la ricchezza aromatica del cioccolato alla gradevole nota acidula del mirtillo rosso? Semplicemente irresistibile!

A febbraio mele, pinoli e cannella

A febbraio arriva anche la torta del mese di febbraio. Si tratta della sfiziosa costata alle mele, pinoli e cannella: un dolce da mangiare prima con l’olfatto e poi con la bocca. Lasciatevi tentare dal suo profumo inebriante, che combina il sentore delicato delle mele alle note tostate dei pinoli e all’inconfondibile speziatura della cannella. In bocca il gusto è armonico, ben bilanciato tra i vari ingredienti. La mela dona freschezza, mentre i pinoli e la cannella regalano una complessità davvero unica, che non vi farà rimpiangere la classica torta di mele della mamma o della nonna.

A ogni ora del giorno

Le crostate TIGROS sono perfette per la prima colazione, da gustare con una tazza bollente di latte o di tè. Una fetta vi dà la carica per affrontare la giornata con la giusta energia. In alternativa, assaporatele per una pausa prelibata a metà mattina o nel pomeriggio. Se avete ospiti a cena potete proporle come fine pasto, accompagnando ogni fetta con una spruzzata di panna montata.