Anatra ripiena al forno

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Riscaldare il forno a 160° C. Fare un'incisione lungo la parte posteriore dell'anatra per poter inserire più facilmente il ripieno, poi salarla e peparla all'interno.
  2. Arrostire il pane in una padella senza l'aggiunta d'olio, mescolando spesso.
  3. Tritare finemente (con un tritacarne) il petto di pollo, la salsiccia (privata del budello), il fegato e l'aglio sminuzzato. Raccogliere il trito in una scodella capiente, unirvi la cipolla, il prezzemolo, l'erba cipollina, la buccia di limone, l'uovo, il sale e il pepe.
  4. Aggiungere il pane a cubetti precedentemente tostato e amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Riempire con questo composto l'anatra,
  6. chiudendo poi l'apertura con degli stuzzicadenti e cucendola con filo da cucina. Mettere l'anatra (a petto in giù) in una pirofila imburrata, salarla, peparla e irrorarla con l'olio, quindi infornarla facendola dorare da tutti i lati.
  7. Aggiungere il vino bianco e quando questo sarà evaporato bagnare l'anatra con un mestolo d'acqua.
  8. Ridurre a pezzi la carota, la cipolla e il sedano ed unirli al sugo di cottura. Continuare la cottura a fuoco moderato per 2 ore avendo cura di irrorare ripetutamente l'anatra con il suo sugo e aggiungere dopo dell'acqua se necessario.
  9. Per essere sicuri che l'anatra sia cotta, misurare la temperatura all'interno con un termometro per arrosti. La temperatura deve essere di circa 85-90°C.
  10. Servire l'anatra su un piatto da portata e accompagnarla col suo sugo di cottura.