Arrosto marinato con sugo al cioccolato e uvetta

Preparazione:

Lavare, mondare e tritare le verdure. Tritare poi anche le cipolle e laglio e tagliare a fette lo zenzero dopo averlo sbucciato. Insaporire il filetto di bovino adulto di scottona con il pepe e farlo indorare su entrambi i lati in una padella con due cucchiai dolio per poi tirarlo fuori e metterlo da parte. Versare il trito di verdure nel fondo dellarrosto rimasto nella padella, aggiungere le cipolle, l'aglio, lo zenzero e gli aromi e far cuocere mescolando a fiamma alta. Bagnare con il vino rosso, poi unire il brodo, l'aceto di vino rosso e lo zucchero. Mettere la carne insieme alla marinata così ottenuta in un sacchetto per congelatore capiente, chiuderlo ermeticamente e far riposare per una notte. Mettere su una teglia da forno un foglio dalluminio un po più grande della carne e sistemarvi il filetto dopo averlo tolto dal sacchetto, fatto sgocciolare, tamponato con carta da cucina e poi salato. Versare invece la marinata in un tegame usando un colino a maglie strette; sistemare metà di ciò che resta nel colino attorno alla carne per profumarla durante la cottura. Soffriggere il resto degli aromi rimasti nel colino in una padella con dellolio a fiamma viva, poi bagnare il tutto con 1,2 l di marinata. Far addensare sul fornello finchè la quantità di liquido si dimezza, e poi filtrare il tutto raccogliendolo in un tegamino. Aggiungere l'uvetta e far cuocere e addensare nuovamente fino a dimezzare il composto una seconda volta. Nel frattempo passare la carne nella parte inferiore del forno caldo a 180°C per circa 25-30 minuti. Quindi tirarla fuori, avvolgerla in carta d'alluminio e farla riposare per circa 10 minuti. Insaporire il sugo addensato con il cioccolato fondente tritato, sale e aceto balsamico. Servire la carne tagliata a fette e accompagnarla con il sugo al cioccolato e uvetta, purea di patate e mostarda di frutta.