Aspic con asparagi e filetto di salmone

Preparazione:

Lavare e mondare gli asparagi eliminando la parte legnosa Sbollentarli per 8-9 minuti in acqua e sale e farli sgocciolare bene. Far ammollare la gelatina nellacqua fredda. Lavare e tamponare il salmone con carta da cucina: salarlo, peparlo e quindi passarlo nella farina. Riscaldare 2 cucchiai dolio di semi in una padella capiente e far indorare bene il pesce dalla parte della pelle. Quando è quasi cotto rigirarlo sullaltro lato e fargli prendere colore per qualche secondo. Tirare fuori il salmone dalla padella, tagliarlo a tranci, eliminare la pelle e metterlo da parte. Foderare uno stampo a cassetta con la pellicola trasparente. In un tegame portare allebollizione il brodo di pesce insieme al vino. Togliere il tegame dal fuoco, far intiepidire per qualche secondo. Aggiungere la gelatina bagnata e farla sciogliere nel liquido caldissimo mescolando. Aggiustare di sale e pepe. Lavare lerba cipollina, asciugarla con carta da cucina e disporla sul fondo dello stampo. Sistemarvi sopra a strati gli asparagi ed il salmone. Chiudere con un altro livello di asparagi e coprire il tutto con la gelatina liquida. Far raffreddare per circa unora, poi passare lo stampo in frigorifero e far assodare per 3 ore. Servire la gelatina tagliata a fette.