Baccalà mantecato all’extravergine di oliva

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Togliere la pelle e spinare il baccalà. Tagliarlo a pezzi abbastanza grandi per evitare che si rompi troppo durante la cottura. Pelare e tagliare le patate a tocchetti di circa 2 centimetri per lato.
  2. In una casseruola, versare il latte e immergerci il baccalà e le patate. Cuocere a fuoco moderato per circa venti minuti. Scolare il baccalà e le patate con l'aiuto di una schiumarola. Conservare una parte di latte della cottura che servirà per mantenere il composto morbido.
  3. In un frullatore, lavorare una parte del baccalà cotto e delle patate. Frullare a bassa velocità fino ad ottenere un composto abbastanza cremoso.
  4. Finire di montare il composto in un recipiente posizionato su un'altro pieno di ghiaccio aggiungendo un filo d'olio EVO fino ad ottenere la consistenza di una crema.
  5. Incorporare al composto la restante parte di baccalà e patate precedentemente schiacciate con una forchetta. Conservare in frigorifero e servire formando una quenelle con l'ausilio di due cucchiai.