Calamari in padella con ripieno ai profumi

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Sciacquare i calamari sotto l'acqua corrente, staccare delicatamente le teste dal mantello (il torso) e metterle da parte.
  2. Cercare la penna di cartilagine trasparente che si trova nel mantello ed estrarla delicatamente. Passare nuovamente i calamari sotto cqua corrente, lavarli accuratamente ed estrarre le interiora dal mantello, eliminandole.
  3. Eliminare la pelle esterna incidendo con un coltello la parte finale del mantello, quanto basta per prenderne un lembo e tirarla via completamente. Per terminare la pulizia del mantello rimuovere anche le pinne con un coltello.
  4. Riprendere la testa e separarla dai tentacoli incidendo poco sotto gli occhi
  5. Prendere i tentacoli ed eliminare il dente centrale aprendoli verso l'esterno e spingendo in alto la parte centrale (ovvero la bocca).
  6. Tamponare i mantelli con carta assorbente da cucina.
  7. Tagliare finemente i tentacoli e le pinne e porli in un tegame con 2 cucchiai d'olio d'oliva e l'aglio tritato, far rosolare per 4-5 minuti mescolando. Unire il vino e farlo evaporare completamente. Mettere il tutto in una scodella capiente e far intiepidire.
  8. Nel frattempo tritare le acciughe dopo averle tamponate con carta da cucina. Aggiungerle a scorza di limone, prezzemolo, uovo, pangrattato, Parmigiano, sale, pepe e alle parti di calamaro cotte
  9. Impastare accuratamente e riempire ogni calamaro con il composto ottenuto
  10. ”Chiudere” i calamari con degli stecchini di legno
  11. Riscaldare 3 cucchiai d'olio in una padella capiente e far indorare i calamari ripieni a fuoco medio insieme all'aglio e a qualche rametto di rosmarino. Girarli di tanto in tanto e sfumare con una spruzzata di vino bianco; aggiustare di sale, coprire e cuocere per circa 10 minuti.