Capretto con carciofi, mele e arancio

Preparazione:

Prendere una pentola bassa e far rosolare lolio, lo scalogno e il sale grosso. Aggiungere il capretto e farlo rosolare da tutti i lati. Mentre il capretto rosola pelare le 4 mele e ottenere 12 spicchi da ciascuna. Pulire i carciofi e metterli in acqua e limone per mantenerne il colore. Aggiungere al capretto le mele e i carciofi e una striscia di buccia darancia. Spremere larancio e aggiungere le bucce rimaste in ottura. Aggiungere luvetta e la cannella. Bagnare con il vino e far sfumare lalcol per mantenere i profumi. Unire il brodo e fare cuocere 2 ore girando di tanto in tanto il capretto. Servire due pezzi di capretto per persona con a lato i carciofi e le mele. Utilizzare il sugo di cottura per terminare il piatto.      

Vino Consigliato:

Immagini 143Amarone Valpolicella D.O.C. Corte Giara