Carciofi al vino bianco con mozzarella

Riscaldare il forno a 180°C con calore statico sopra e sotto. Pulire i carciofi eliminando le punte. Togliere dai carciofi le foglie esterne più dure, poi tagliare via i gambi e conservarli. Ridurre a fettine la parte più tenera dei gambi dei carciofi e immergerli subito in acqua acidulata con il succo di limone, per evitare che anneriscano. Sbucciare l'aglio e tagliarlo a fettine sottili. Tritare finemente il prezzemolo dopo averlo lavato e asciugato. In un tegame portare ad ebollizione il vino con il burro, aggiungere i gambi dei carciofi tagliati, l'aglio ed il prezzemolo. Insaporire con sale e pepe. Mettere i carciofi, dopo averli fatti sgocciolare, in un tegame da forno antiaderente, e riempirli con le verdure al vino. Aggiungere anche il fondo di cottura al vino rimasto nel tegame. Tritare la mozzarella e distribuirla sui carciofi. Cuocere per circa 30 minuti nel forno.