Carrè d’agnello con crosta alle erbe

Per la crosta alle erbe fare un impasto con il burro tagliato a pezzi, il pangrattato, il prezzemolo, il timo, il rosmarino, sale e pepe. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e passarla velocemente in frigorifero facendola raffreddare per circa 10 minuti. Stendere poi un foglio grande di pellicola sul piano di lavoro, disporvi al centro l'impasto alle erbe e coprire il tutto con un secondo foglio di pellicola trasparente. Con l'aiuto di un mattarello lungo stendere l'impasto fra i due fogli (3-4 mm di spessore). Adagiare il tutto su una teglia e passare nuovamente in frigorifero per 15 minuti. Preriscaldare il forno a 180°C con ventilazione. Tagliare in due parti il carrè d'agnello. Riscaldare l'olio in una padella grande. Far friggere l'agnello a fuoco moderato per circa 3-4 minuti da ogni lato. Aggiungere il timo e l'aglio, far friggere per ancora qualche secondo, poi salare e pepare. Adagiare l'agnello in una teglia da forno. Tirare fuori l'impasto dal frigorifero, tagliarlo in rettangoli e ricoprire l'agnello con le fette d'impasto. Infornare la teglia e fare cuocere per 15 minuti. Finire la cottura facendo riposare il carrè d'agnello 5 minuti a forno aperto. Servire subito accompagnato da verdure pastellate.      

Vino Consigliato

CABERNET MERLOT VENEZIE PASQUA cl. 75

  • Regione Veneto
  • Vitigno Cabernet e Merlot
  • Colore rosso rubino scuro con riflessi granati
  • Gusto asciutto
  • robusto Gradi
  • 12 Temperatura
  • 18