Ravioli di carne

Per 4 persone

  1. PER I RAVIOLI: disporre la farina a fontana, aggiungere le uova e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Tirare la sfoglia stendendo l'impasto sulla spianatoia ben infarinata aiutandosi con un mattarello o con lo stendi pasta.
  2. PER IL RIPIENO: in una padella versare un filo di olio extravergine di oliva, aggiungere sedano, carota e cipolla tritati finemente. Tagliare grossolanamente la carne e farla rosolare con il soffritto. Sfumare con un bicchiere raso di vino bianco. Una volta evaporato tutto l'alcool aggiungere prosciutto cotto e crudo a pezzettoni. Cuocere aggiungendo di tanto in tanto del brodo vegetale per circa 12 ore. Una volta terminata la cottura, la carne si sarà sfilacciata. A questo punto passare il tutto nel tritacarne o in un frullatore. Utilizzare il sac a poche per il ripieno e chiudere i ravioli con il formato preferito.
  3. Cuocere i ravioli in acqua bollente e condire con burro e salvia in modo da mantenere il gusto del ripieno.