Crema fritta

Per 8-10 persone

  1. Preparare la classica crema pasticcerain modo che risulti molto dura. Far bollire il latte con la vaniglia e, a parte, sbattere i tuorli prima con lo zucchero, poi con la farina.
  2. Aggiungere il composto al latte caldo e rimettere sul fuoco a fiamma bassa. Cuocere finché non diventa densa (circa 8/10 minuti).
  3. Quando è pronta stenderla su di una placca e farla raffreddare. Una volta fredda tagliare la crema in quadrati regolari e impanarla passandola prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e successivamente nel pane grattugiato.
  4. Scaldare molto bene l’olio e farvi friggere la crema. Asciugare su un foglio di carta assorbente, spolverizzarla con lo zucchero a velo e servirla accompagnata da una salsa al caffè.
  5. Per la salsa al caffè: mettere i ritagli della crema pasticciera fatta in precedenza in un bicchiere alto, aggiungere una tazzina di caffè e con un frullatore ad immersione frullare fino ad avere un composto omogeneo

Ingredienti

Lista della spesa