Crostata piccante con pancetta e funghi

Preparazione:

Riscaldare il forno ventilato a 180°C. Preparare un impasto con fontina, burro, uovo e sale e avvolgerlo in una pellicola trasparente per farlo riposare per circa 30 minuti. Stendere, con un mattarello, la pasta frolla sul ripiano di lavoro infarinato e quindi usarla per rivestire uno stampo apribile ricoperto di carta da forno, facendo attenzione a formare anche il bordo. Tritare la pancetta. Sbucciare e sminuzzare la cipolla. Pulire e tagliare a fettine i funghi. Arrostire la pancetta in una padella (senz'olio) e, appena è ben croccante, toglierla utilizzando poi l'olio rimasto per friggere i funghi e la cipolla. Mescolare di tanto in tanto, poi lasciare intiepidire. Sbattere le uova e mescolarle con il latte, la panna, la panna acida, sale, pepe, cannella e noce moscata. Aggiungere quindi la fontina, i funghi e la pancetta croccante. Bucherellare la pasta frolla con una forchetta e versarvi il composto. Livellare la superficie con un cucchiaio. Far cuocere nel forno caldo per circa 40-50 minuti. Servire la crostata intiepidita.      

Vino Consigliato:

GUARINI_ceraUnaVolta_bonarda_oltrepo_2785BONARDA OLTREPO' C'ERA UNA VOLTA cl 75

  • Regione Lombardia
  • Vitigno Croatina
  • Colore rosso rubino carico con riflessi porporini
  • Gusto caldo ma gradevolmente pieno con retrogusto asciutto e leggermente tannico
  • Gradi 12.5
  • Temperatura 12-14°