Fajita di pollo

Preparare le tortillas mettendo in una boule la farina, l'acqua tiepida, il sale e l'olio d’oliva. Amalgamare accuratamente il tutto. Trasferire l’impasto su una spianatoia lavorandolo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti. Dividere il composto in 4 parti e stenderlo sulla spianatoia allo spessore di 1 mm. In una padella cuocere le tortillas così ottenute per 5 minuti, girandole accuratamente a metà cottura con una spatola. Per la fajita tagliare il petto di pollo a striscioline, metterlo su una teglia insieme a sale, pepe, cumino e birra e lasciarlo marinare per un’ora. Lavare i peperoni e le cipolle rosse. Tagliarli rispettivamente a strisce e rondelle. Disporli su una griglia e cuocerli per 5 minuti. Scolare il pollo dalla marinatura e unirlo alle verdure. Saltare per 7 minuti circa in una padella, salando e aggiungendo la salsa Worcestershire. Farcire le tortillas con pollo, peperoni e cipolle. Aggiungere qualche foglia di lattuga e servire.  

  • Notte Rossa Primitivo di Manduria Selez D.O.P. 75 cl - 6,49 Euro
  • Regione: Puglia
  • Gradi alcolici: 14% VOL
  • Servito a: 18°C
  • Bicchiere: Borgogna