Faraona alla creta

Preparazione:

Farcire la faraona con un battuto di carne, lardo e pancetta e con un mazzetto di erbe aromatiche. Cospargere il corpo della faraona con lo stesso battuto e con un composto ottenuto mischiando sale, pepe e aromi. A questo punto “avvolgerla” con fette di lardo e pancetta e irrorarla con vino bianco. Prendere la carta oleata e racchiudervi la faraona, bloccando il tutto con uno spago. Preparare uno strato di creta, riporvi la faraona e avvolgerla avendo cura di sigillarla. Infornare a temperatura media (170°C) e lasciar cuocere per almeno due ore: quando la carne sarà cotta la creta si screpola. Togliere dal forno, riporre su un piatto e portare in tavola rompendo la creta con un martello di legno.      

Vino Consigliato:

valtidoneGUTTURNIO DOC VIVACE C. VALTIDONE cl. 75

  • Regione Emilia Romagna
  • Vitigno Gutturnio
  • Colore rosso rubino brillante di varia intensità
  • Gusto abboccato
  • fresco giovane
  • tranquillo Gradi
  • 12 Temperatura
  • 18