Farro e fagioli con chips di Parmigiano

Mettere il farro perlato in una pentola capiente, aggiungere abbondante acqua salata fino a ricoprirlo e lessarlo seguendo le indicazioni sulla confezione (solitamente 15-18 minuti di cottura). Scolarlo e passarlo sotto l'acqua fredda corrente in modo da bloccare la cottura e raffreddarlo. Trasferirlo in una ciotola capiente e metterlo da parte. Versare i fagioli in un colino, scolarli e sciacquarli sotto l'acqua corrente fredda. Fare sgocciolare accuratamente. Lavare i sedani e sbucciare la carota. Tritare il tutto finemente con un robot da cucina. Tritare le olive. Mescolare il farro (ormai freddo) con i sedani, la carota, le olive, i fagioli, sale, pepe in abbondanza, 4 cucchiai d'olio, 2 cucchiai di succo di limone e 2-3 cucchiai d'acqua fredda. Amalgamare bene e fare riposare per circa 10 minuti. Rimescolare e aggiustare di sale, pepe ed eventualmente succo di limone. Riscaldare il forno a 200°C. Coprire una teglia con un foglio di carta da forno. Distribuirvi il formaggio grattugiato in modo uniforme. Passare la teglia nel forno caldo e fare sciogliere il formaggio per circa 5-8 minuti. Tirare fuori la teglia e fare raffreddare, poi rompere la cialda ottenuta. Servire l'insalata di farro e fagioli a temperatura ambiente con una guarnizione di chips di parmigiano.