Fave alla Pugliese

Preparazione:

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti di circa 1 cm. Sgusciare le fave e metterle in un tegame insieme con le patate. Ricoprire con l'acqua il tutto e far cuocere per 20 minuti. Scolare fave e patate, rimetterle nel tegame e ricoprire tutto di acqua fresca. Salare e far cuocere per altri 30 minuti. Far sgocciolare (nel caso l'acqua non sia già abbastanza evaporata) e frullare fave e patate in modo da formare un impasto morbido e cremoso. Incorporare l'olio a filo mescolando sempre. Insaporire con il sale e guarnire con il peperoncino. Servire le fave alla Pugliese con delle verdure cotte come gli spinaci o la catalogna o con pane fresco.      

Vino Consigliato:

pinot_grigioPINOT GRIGIO S. MARGHERITA cl. 75

  • Regione Trentino
  • Vitigno Pinot Grigio
  • Colore giallo paglierino
  • Gusto asciutto
  • pieno armonico
  • caratteristico Gradi
  • 115 Temperatura
  • 10