Pizza con mozzarella di bufala, ricotta salata e verdure

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Preparare la Biga: Impastare la farina tipo manitoba, 130 g d’acqua e il lievito. Formare un impasto grezzo non ben amalgamato e lasciarlo riposare per circa 12 ore a temperatura ambiente coperto da una pellicola forata per far si che l’impasto respiri.
  2. Completare l’impasto: Passate le 12 ore, inserire in una ciotola o eventualmente nell’impastatrice la farina manitoba, la farina di semola di grano duro, il sale, il malto, l’acqua, l’olio extra vergine di oliva e per ultimo il lievito.
  3. A metà del procedimento, unire la BIGA precedentemente preparata. Realizzare un impasto liscio ed omogeneo. Nel frattempo aromatizzare la salsa di pomodoro con l'origano e l'olio.
  4. Formare un panetto e metterlo in una ciotola ampia coperta con della pellicola o con un panno umido per evitare che la pasta si secchi. Dopo un riposo a temperatura ambiente di circa 10/15 minuti, farlo riposare in frigorifero per circa 12 ore. Estrarre l’impasto dal frigo circa 2 ore prima dell’inizio della guarnizione della pizza.
  5. Stendere l'impasto a mano.
  6. Tagliare la melanzana a tocchi e sbollentarli in una pentola piena d'acqua bollente. Guarnire la pizza con il pomodoro precedentemente preparato, le zucchine crude grattugiate e le melanzane sbollentate. Cuocere in forno per circa 15 minuti alla massima temperatura fino a quando l'impasto risulterà ben cotto e dorato. Sfornare la pizza e completarla con la mozzarella di bufala fresca. Terminare la farcitura con una abbondante spolverata di ricotta salata grattugiata, i pomodorini freschi e un filo d'olio extra vergine d'oliva.