Polpettone con spinaci e uova

Preparazione:

PREP Pulire e lavare gli spinaci, sgocciolarli con cura e tritarli grossolanamente. Cuocerli a fuoco medio con una noce di burro finché saranno morbidi e ben asciutti, mescolandoli spesso. Salare e mettere da parte. Far rassodare due uova, raffreddarle sotto l'acqua corrente, sgusciarle e tagliarle a fettine. Tritare grossolanamente il prosciutto. Ungere con il burro uno stampo a cassetta da 1 litro (circa 10x25 cm) e rivestirlo con carta da forno. Scaldare il forno a 180° C. Amalgamare la carne con la salsiccia spellata e sbriciolata insieme con le 2 uova fresche. Salare, pepare e suddividere in 4 parti. Porre 1 quarto del composto di carne nello stampo e distribuirvi sopra gli spinaci. Fare un altro strato di composto di carne e ricoprire con le fettine di uova bollite tagliate in precedenza e quindi con altro composto di carne. Chiudere infine il polpettone con uno strato di prosciutto tritato e la carne rimasta. Distribuire sulla superficie del polpettone qualche fiocchetto di burro e infornare per circa 1 ora. Lasciar riposare per 10 minuti fuori dal forno, poi sfornare il polpettone sollevando la carta che ricopre lo stampo e adagiarlo su un piatto. Servirlo affettato e con un contorno di insalata di stagione.      

Vino Consigliato:

chianti_giglioCHIANTI CLASSICO DOCG GIGLIO DEL DUCA cl. 75

  • Regione Toscana
  • Vitigno Sangiovese Superiore
  • Colore rubino vivace tendente al granato con l'invecchiamento
  • Gusto armonico
  • asciutto sapido
  • Gradi 12
  • Temperatura 18