Polpo arrostito pane e panelle

In una casseruola mettere a bollire lacqua con il sale e poco pepe. Sciacquare il polpo sotto lacqua fredda e scottarlo per tre volte in quella bollente. Immergerlo poi nellacqua e lasciarlo bollire 45 minuti a fuoco medio; spegnere il fornello e lasciarlo riposare per altri 45 minuti nellacqua di cottura. Quindi estrarlo dalla casseruola e farlo raffreddare. Per preparare le panelle, mettere in una pentola capiente 600 ml di acqua fredda e setacciarvi allinterno la farina di ceci mescolando energicamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Far cuocere a fuoco medio, aggiungendo sale e pepe e continuando a mescolare. Quando inizierà ad addensarsi e a bollire, far cuocere ancora per 5-6 minuti, unire il prezzemolo e poi stendere il composto ottenuto su una teglia unta dolio e lasciarlo asciugare. A questo punto tagliarlo in forme irregolari e metterlo da parte. Per la crema mettere a cuocere due terzi dei ceci scolati e sciacquati con la cipolla tagliata grossolanamente e poi frullare tutto con un mixer ad immersione. Unire i rimanenti ceci e profumare con lolio ottenuto soffriggendo laglio e gli aromi. Tritare il pane al sesamo grossolanamente e farlo tostare in padella; quindi grattugiare la buccia del limone. Mettere a scaldare lolio e friggere le panelle per pochi minuti, fino a quando saranno dorate su entrambi i lati; poi scolarle su un foglio di carta assorbente. Scaldare una padella con pochissimo olio: quando sarà ben caldo mettere il polipo diviso a tentacoli e farlo rosolare per qualche minuto rigirandolo una sola volta; pepare a piacere. Mettere in ogni piatto poca crema di ceci, un tentacolo ben arrostito, qualche panella e il pane abbrustolito e spolverare il tutto con la buccia di limone.