Polpo con crema di fave alla friulana

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Lavare il polpo sotto l'acqua corrente fredda, tamponarlo bene con carta da cucina e tagliarlo con un coltello affilato in pezzi lunghi.
  2. Adagiare tali porzioni (una sopra l'altra) al centro di un foglio grande di pellicola trasparente e impacchettarle formando un rotolo ben stretto e chiuso ermeticamente.
  3. Avvolgere poi il rotolo anche nella carta d'alluminio facendo attenzione a chiuderlo ermeticamente. In un tegame capiente versare acqua in abbondanza e portarla all'ebollizione. Immergervi il polpo coprendolo completamente con l'acqua. Abbassare la fiamma al minimo, coprire e far cuocere per circa 50 minuti.
  4. Nel frattempo eliminare la buccia biancastra delle fave sgranate.
  5. Versare le fave in un frullatore con le foglie di basilico e ridurle in purea.
  6. Insaporire con 3-4 cucchiai d'olio, il succo di limone, sale e pepe. Estrarre il rotolo dall'acqua bollente e aprirlo sul piano di lavoro.
  7. Tagliare a fette il polpo e servire subito con la crema di fave.