Ravioli al baccalà con crema di bufala, cipolla rossa e pomodorino candito

Preparazione:

Preparare la pasta fresca impastando le farine, le uova, l’olio extra vergine ed un pizzico di sale. Cuocere il baccalà e le patate. Una volta cotti unire l’uovo in modo da ottenere un composto omogeneo. Tirare la pasta fresca e con una tasca da pasticcere disporre il ripieno di baccalà. Spennellare con un goccio d’acqua ripiegando la pasta su se stessa. Coppare con un taglia pasta in modo da ottenere il raviolo. Sbollentare la cipolla tagliata a spicchi in modo che perda intensità di sapore e intanto frullare la mozzarella di bufala con una parte del suo siero. Tagliare i pomodorini passiti a listarelle. Mentre il raviolo cuoce preparare la padella ben calda con la noce di burro, la cipolla e i filetti di pomodoro. Spadellare il tutto in modo che gli ingredienti siano ben amalgamati tra loro. Impiattare secondo la vostra fantasia avendo cura di mettere la crema di bufala a specchio sul fondo del piatto. Completare con una macinata di pepe nero.   schermata-2016-11-05-alle-09-43-28