Risotto al burro d’erbe, fave, gamberoni e polvere di lamponi

Preparazione:

Tagliare a metà i gamberi nel senso della lunghezza. Passarli in padella per alcuni minuti con un filo di olio extra vergine di oliva. Condire le fave con olio e sale (se utilizzate le fave congelate, decongelare per poi condire). In una pentola dorare la cipolla nel burro, aggiungere il riso e tostarlo bene; sfumare con il vino bianco, togliere la cipolla e continuare la cottura con il brodo. A cottura ultimata mantecare il risotto con il burro con erba cipollina, timo, basilico e prezzemolo. Frullare i lamponi. Mettere la polpa ottenuta in forno per un’ora a 60°C. Frullare nuovamente la polpa fino ad ottenere la polvere di lamponi. Versare il risotto nel piatto, decorare con le fave, disporre i gamberi a piacere sopra al risotto e spolverare con la polvere di lamponi.