Spaghetti di Gragnano Risottati con Vongole Veraci

PREPARAZIONE Passo-Passo

  1. Lavare accuratamente le vongole e farle spurgare dalla sabbia per almeno una notte in acqua e poco sale. Preparare un soffritto con l’acciuga, il peperoncino e l’aglio in camicia (solo schiacciato). Portare ad ebollizione l’acqua. Appena il soffritto sarà dorato, aggiungere un mestolo di acqua e le vongole.
  2. Sgusciare le vongole man mano che si aprono e toglierle dalla pentola. Tenere in caldo.
  3. Unite nella casseruola la pasta di Gragnano e continuate la cottura per circa 9 minuti aggiungendo l’acqua calda preparata precedentemente come si fa con il brodo per il risotto.
  4. Passato il tempo necessario per la cottura unite le vongole sgusciate e aggiustare di sale. Nella casseruola deve rimanere una crema formata dall'amido lasciato dalla pasta legato alla salsa. Mantecate con un filo di olio extravergine di oliva a crudo.
  5. Guarnire con la scorza di limone grattata finemente.