Tartellette di frolla alla crema e meringa con coulis di lamponi

  1. Unire 600 grammi di margarina, 400 grammi di zucchero, 8 tuorli e mescolare. Incorporare poi le uova.
  2. Disporre la farina a fontana, unire la vanillina, il sale. e aggiungervi poi il composta appena preparato. Lavorare velocemente l’impasto. Quando sarà omogeneo, formare una palla, coprirla con la pellicola e metterla a riposare in frigorifero per 2 ore.
  3. Stendere l’impasto allo spessore di mezzo cm circa.
  4. Tagliare l’impasto secondo la misura desiderata e adagiare nella/e tortiera/e unte con margarina e infarinate. Bucare molto bene il fondo con una forchetta e cuocere in forno statico per 10 minuti a 180 °C. Sfornare e lasciar raffreddare.
  5. PER LA CREMA: Scaldare il latte di mandorle in un pentolino prestando attenzione a non farlo bollire. In una casseruola, sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi. Aggiungere la farina facendo attenzione a non formare grumi. Aggiungere a filo il latte continuando a mescolare. Mettere sul fuoco a bagnomaria e portare il composto a sfiorare il bollore, continuando a mescolare finché non addensa. Lasciare raffreddare.
  6. Una volta raffreddata la crema riempire gli stampi di frolla.
  7. PER LE MERINGHE: Montare gli albumi a neve ben ferma con una presa di sale. Aggiungere man mano lo zucchero. Inserire il composto in una sac-a-poche a bocchetta rigata formare delle piccole meringhe.
  8. Se si utilizza un cannello per bruciarle montare la meringa direttamente sulla base. Se invece si utilizza il forno, formare delle meringhe sulla carta forno e poi infornarle a 200 °C per 3 minuti montandole poi sulla base.
  9. PER LA CULIS DI LAMPONI: Mettere i lamponi in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone, lasciare cuocere facendo attenzione a non bruciarli.
  10. Impiattare adagiando il dolce sulla culis di lamponi.