Regolamento buoni pasto

Per poter utilizzare i buoni pasto è necessario possedere la TIGROS CARD, il cui rilascio è gratuito.
Nei nostri supermercati si accettano i seguenti marchi di buoni pasto in formato cartaceo ed elettronico.

Buoni pasto cartacei


Day buoni pasto
City Time buono pasto
CIR BLU ticket
Sodexo buono pasto
Buon Chef buoni pasto
Ristomat buoni pasto
Pellegrini card
Lunch GM buono pasto
Dote scuola
Dote scuola

Buoni pasto elettronici






TIGROS accetta fino a un massimo di 8 buoni pasto per il pagamento di prodotti alimentari in base al Decreto Legislativo 7 giugno 2017, n.122.
In alternativa è possibile pagare l’intera spesa senza limite di buoni pasto con un costo servizio del 3,5 % sul totale dei buoni pasto utilizzati.

Per maggiori informazioni o per modificare la modalità di utilizzo potete consultare il sito vww.tigros.it nella sezione “buoni pasto” o contattare il numero verde 800.90.50.33 dal
lunedì al venerdì – dalle 9 alle 18.

Si ricorda inoltre che:

  1. L’utilizzo dei buoni pasto è consentito per uso personale ed utilizzi impropri saranno gestiti al di fuori di questo regolamento.
  2. L’utilizzo dei buoni pasto per la spesa effettuata online è disponibile solo per il servizio “Spesa a casa”. L’utilizzo dei buoni pasto online sarà possibile esclusivamente a fronte di una spesa di almeno 100€. In caso di utilizzo dei buoni pasto, non sarà possibile ottenere eventuali scontistiche del servizio di consegna della Spesa a casa. Servizio disponibile solo per consegne all’interno dei comuni di Arese, Arluno, Assago, Baranzate, Bareggio, Basiglio, Binasco, Bollate, Bubbiano, Buccinasco, Calvignasco, Caronno Pertusella, Carpiano, Casarile, Casorate Primo, Casorezzo, Ceriano Laghetto, Cesano B., Cesate, Cisliano, Corbetta, Cornaredo, Corsico, Cuggiono, Cusago, Garbagnate Milanese, Inveruno, Lacchiarella, Lainate, Limbiate, Locate di T., Marcallo con Casone, Mesero, Milano, Nerviano, Novate Milanese, Noviglio, Opera, Ossona, Paderno Dugnano, Parabiago, Pero, Pieve Emanuele, Pogliano Milanese, Pregnana Milanese, Rho, Rosate, Rozzano, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, Santo Stefano Ticino, Sedriano, Senago, Settimo M., Siziano, Solaro, Trezzano sul Naviglio, Vanzago, Vernate, Vittuone, Zibido San Giacomo.
  3. Non si può usufruire dei buoni pasto per le seguenti merceologie: giornali e riviste, ricariche telefoniche, gift card, Smartbox, carte Melaregalo, bollettini postali, libri, elettronica e pellet.
  4. L’utilizzo dei buoni servizi dote scuola (validi per gli acquisti di prodotti scolastici o per prodotti accessori alla scuola), dei buoni sociali e dei buoni regalo non rientra in questo regolamento.